martedì 17 maggio 2016

Letture: La lista dei miei desideri di L. N. Spielman #34

Ciao a tutti!
Ho terminato da qualche giorno La lista dei miei desideri e devo dire che ho ADORATO questo libro...



A trentaquattro anni, Brett Bohlinger ha tutto quello che vuole: un lavoro invidiabile nell'azienda di famiglia, un loft molto trendy, un fidanzato irresistibile e una mamma affettuosissima che è anche la sua migliore amica. Perciò, quando l'adorata madre Elizabeth muore, Brett è devastata per aver perso il suo punto di riferimento. E il dolore si trasforma in rabbia nel momento in cui si ritrova anche con un pugno di mosche. Perché alla lettura del testamento, invece di nominarla nuova amministratrice della Bohlinger Cosmetici, Elizabeth le lascia soltanto una lettera. Ed è una lettera strana, che la esorta a riconsiderare la sua vita, partendo dalla "lista dei desideri" che aveva stilato da ragazzina, vent'anni prima. Solo se nell'arco di un anno realizzerà tutti gli obiettivi di allora - innamorarsi, salvare il mondo, essere felice, desideri semplici e assoluti al contempo - riceverà la sua eredità. Inizialmente riluttante, a Brett non resta che seguire le istruzioni materne: mese dopo mese, ogni volta che Brett spunta una voce della lista, riceve dal notaio una nuova lettera della mamma. Affettuosa, comprensiva, protettiva e piena di una fiducia senza riserve. Come una carezza che la spinge, fra una lacrima e un sorriso, a non mollare e ad aprirsi al domani. A scoprire l'affetto di una famiglia vera e a esplorare il terreno dei sentimenti più teneri. Perché la vita è fatta per essere vissuta, sempre.

Ho adorato questo libro!! La lettura scorre velocemente e vi ritroverete alla fine senza esservene minimamente accorti!!!
Il libro inizia nel modo più difficile possibile, con la morte di Elizabeth l'adorata mamma di Brett, e il suo dolore è tangibile ed è difficile da accettare!! Per Brett è tutto complicato perché crede che nel testamento la madre la nominerà amministratore della Bohlinger Cosmetici, ruolo per cui in fondo al cuore non si sente proprio pronta di affrontare......e invece alla lettura del testamento rimane sbalordita....a lei non spetta assolutamente nulla se prima non completa una lista di desideri che aveva stilato da ragazzina, Brett è sconcertata perché la madre le ha fatto uno scherzo simile??
Elizabeth invece sapeva esattamente cosa faceva, sapeva che la sua vita era vuota e che la sua amata figlia in fondo al cuore aveva sempre mantenuto vivi i desideri adolescenziali.......

Fidati di me e ricordati sempre che la
vita ricomincia ogni giorno

Per Brett è difficile riconsiderare la sua intera esistenza, ma è una donna forte  e deve trovare all'interno del suo cuore, la sua vera IO

Ho paura. Per quanto debole e vigliacco
possa sembrare, non voglio restare sola.
.......
Certo, potrei anche incontrare qualcun altro,
ma a trentaquattro anni ricominciare da capo
mi sembra azzardato.....

Mi è piaciuto tantissimo questo libro! Sono contenta di averlo letto e per questo devo ringraziare la challenge LGS poichè è un libro bonus di questo trimestre.
L'unica cosa che mi è dispiaciuta un po' è il finale forse un po' troppo affrettato, ma per il resto è meraviglioso, io ho pianto insieme a Brett e ho gioito per lei!!!

Reading Challenge LGS - Libro bonus


Buona lettura! A presto!

venerdì 13 maggio 2016

Letture: Le coincidenze dell'amore di C. Hoover #33

Ciao a tutti!
Altro libro terminato nei giorni scorsi che ho molto apprezzato e sinceramente averlo letto dopo Urla nel Silenzio me lo ha fatto piacere ancora di più, perché in entrambi i libri si parla di minori e soprattutto di maltrattamenti....


Meglio una verità che lascia senza speranza o continuare a credere nelle bugie? Sky non ha mai provato il vero amore: ogni volta che ha baciato qualcuno, ha solo sentito il desiderio di annullarsi, nessuna emozione, nessuna dolcezza. Ma quando Sky incontra Holder, ne è subito affascinata e spaventata insieme. C'è qualcosa in lui che fa riemergere quello che lei aveva spinto nel profondo della sua anima, il ricordo di un passato doloroso che torna a turbarla. Sebbene sia determinata a starne lontano, il modo in cui Holder riesce a toccare corde del suo cuore, corde che nessuno riesce neppure a sfiorare, fa crollare le difese di Sky. Il loro legame diventa sempre più intenso, ma anche Holder nasconde un segreto, che una volta rivelato cambierà la vita di Sky per sempre. Soltanto affrontando coraggiosamente la verità, senza rinunciare all'amore e alla fiducia che provano l'uno per l'altra, Holder e Sky possono sperare di curare le loro ferite emotive e vivere fino in fondo il loro rapporto.

Sky non è la classica ragazza diciassettenne, perché in casa non ha un televisore, non ha telefono, non ha cellulare, insomma un caso più unico che raro.....ma sicuramente la scelta di vivere senza tecnologia non è sua, ma della madre adottiva.....
Nonostante la sua vita sia priva di tecnologia, non è certo priva di ragazzi con i quali "pomiciare", ma in lei non fanno scattare assolutamente nulla anzi....

Fisso gli occhi sulle stelline fluorescenti attaccate al soffitto,
vagamente consapevole della sua bocca che scivola
verso il mio seno. Ce ne sono settantasei. Di stelle, dico.
Lo so perché nelle ultime settimane
ho avuto tutto il tempo di contarle, sempre nella stessa posizione.
Stesa qui sul letto, segretamente indifferenze, mentre
Grayson esplora il mio viso, il mio collo e a volte
il mio seno con le sue labbra curiose e sovreccitate.

Tutto questo è per lei la normalità nell'approccio con i ragazzi, finché non incontra Holder al supermercato rientrando dal suo primo giorno di scuola (perché anche la scuola per lei è una novità dato che ha sempre studiato in casa!!) e qualcosa in lei cambia

Ancora non so distinguere le farfalle da un
virus, ma in ogni caso non mi piace il modo in
cui la sua voce mi colpisce dritta allo stomaco.

Con Holder è tutto una "prima" volta per lei.......ma non sempre in senso buono, anzi.......la prima volta che non fa altro che litigare con un ragazzo, la prima volta che non viene baciata.....

Quando ho iniziato questo romanzo credevo di imbattermi nella classica storia di adolescenti con gli ormoni impazziti, mi sono dovuta ricredere.....l'autrice è in grado di parlare e presentare un grosso problema dei nostri tempi, seppur in chiave di romanzo!
Io ho pianto e sofferto insieme a Sky!

Bookopoly - LIBRERIA ROSA - New Adult

Buona lettura! A presto!

Letture: Urla nel silenzio di A. Marsons #32

Ciao a tutti!
Mamma mia quanto sono indietro con le recensioni....leggo molto più velocemente di quello che riesco a scrivere eheheheheh al momento ne devo preparare 3 non male vero!?!?!? Dato che nelle ultime settimana ho terminato 3 libri :D


Cinque persone si trovano intorno a una fossa. A turno, ognuna di loro è costretta a scavare per dare sepoltura a un cadavere.
Ma si tratta di una buca piccola: il corpo non è quello di un adulto. Una vita innocente è stata sacrificata per siglare un oscuro patto di sangue. E il segreto che lega i presenti è destinato a essere sepolto sotto terra. Anni dopo, la direttrice di una scuola viene brutalmente assassinata: è solo il primo di una serie di agghiaccianti delitti che terrorizzano la regione della Black Country, in Inghilterra. Il compito di seguire e fermare questa orribile scia di sangue viene affidato alla detective Kim Stone. Quando però nel corso delle indagini tornano alla luce anche i resti di un altro corpo sepolto molto tempo prima, Kim capisce che le radici del male vanno cercate nel passato e che per fermare il killer una volta per tutte dovrà confrontarsi con i propri demoni personali, che ha tenuto rinchiusi troppo a lungo…

Per prima cosa ringrazio la challenge LGS per avere proposto questo libro come bonus e avermi dato la possibilità di leggerlo, probabilmente senza di loro non lo avrei mai acquistato e mi sarei persa un libro veramente meraviglioso!!!!
Il libro parte dalle cinque persone che seppelliscono un corpo e da lì parte un crescendo di tensione che ti tiene incollato al libro finché non lo hai terminato (io ho praticamente divorato questo libro in due giorni.....se non fossi dovuta andare al lavoro forse avrei fatto anche prima :D).
Dopo molti anni viene ritrovata morta Teresa Wyatt, annegata nella sua vasca da bagno, ma non è un incidente, le indagini della detective Kim Stone la portano al passato della donna.....e ad un orfanotrofio in cui ha lavorato moltissimo tempo prima....
E' molto difficile recensire questo libro senza "spoiler-are", per amarlo veramente dovreste leggerlo, perché ne vale assolutamente la pena!!
Io ho adorato la protagonista, Kim Stone, è una donna dura, disincantata, padrona di sé e della situazione, finchè non si scopre che anche lei ha un passato difficile da dimenticare e che probabilmente ha inciso fortemente nella donna che è diventata

Aveva la fama di essere una persona fredda,
inetta alla socializzazione e incapace di provare emozioni.
Ma quella reputazione la dispensava dai normali
convenevoli, e a Kim andava bene così.

Soltanto lei sapeva che il vero scopo di quelle telefonate
era assicurarsi che quella stronza assassina
fosse ancora al sicuro dietro le sbarre.

Se amate il genere non potete assolutamente perdervi questo libro, ma anche per chi come me non lo ama particolarmente....

Reading Challenge LGS - Libro bonus


Buona lettura! A presto!

lunedì 9 maggio 2016

Scrapbooking: card compleanno

Ciao a tutti!
Oggi ho realizzato questa semplicissima card per il compleanno di un bimbo seguendo lo sketch che potete trovare su Fusion Card Challenge, questo:



E questa è la mia interpretazione:


Con questa card partecipo a:
Fusion Card Challenge - Sketch or/both photo
Grande Gioco dello Scrapbooking - bottoni

Buono scrap! A presto!

domenica 8 maggio 2016

Letture: Altre stelle Uruguayane di S. Marelli #31

Ciao a tutti!
Finalmente mi sono messa quasi in pari con le recensioni....questo libro l'ho terminato la notte scorsa,e l'ho letto in pochissimo tempo, perchè mi è piaciuto veramente molto:



Sauro, ex turista, sopravvive in Sudamerica grazie a un lavoro che mai gli consentirà di tornarsene a casa. In un villaggio amazzonico conosce il Brujo, un vecchio barbone che gli racconta la sua avventurosa storia. Sotto quei panni puzzolenti si cela Nesto Bordesante, un uruguayano che, trascorsa l’infanzia in orfanotrofio e l’adolescenza nella pampa, diventa calciatore. Grazie al cognome italiano rubato al suo migliore amico, viene ingaggiato dalla squadra voluta da Mussolini e diventa uno strumento di propaganda del regime. Dopo il ribaltone, a causa dei trascorsi fascisti, mondo del pallone e società civile lo mettono al bando. Riparte da zero e, alla guida di una squadretta di periferia, sa riconquistare l’ambiente che lo aveva ripudiato. Ma il gioco d’azzardo e una morale discutibile lo mettono nei guai: c’è una taglia sulla sua testa. Coi sicari ormai alle calcagna, Nesto approfitta di un capriccio del destino e si mette in salvo. Tutti lo credono morto. Ma lui, nell'ombra, s’inventa una nuova vita.

Nonostante io non sia appassionata di calcio, fùtbol, la storia mi ha appassionata, ho infatti terminato il libro in pochissimo tempo.....il personaggio del Brujo che racconta la storia della sua vita, che non risulta assolutamente banale, anzi piena di colpi di scena, in cui possiamo vedere la povertà di certi paesi, e quello che non si fà per i soldi e per la fama.
Nonostante le scelte a volte poco ortodosse del personaggio principale, ci si affeziona ad esso e si soffre con lui, per le sue scelte sbagliate, per le situazioni a volte difficili.....
L'unica cosa che non mi è piaciuta molto del libro è in alcune scelte stilistiche e di linguaggio, ma forse proprio questo linguaggio "parlato" rende ancora più realistico il racconto del Brujo e i personaggi di Sauro, Martina e Nesto.....

Reading Challenge LGS - Un libro sulla cui cover sia raffigurato un mezzo di trasporto


Buona lettura! A presto!

Letture: Un'estate in Provenza - M. S. Baumann #30

Ciao a tutti!
Anche questo libro è già diverso tempo che l'ho terminato:





La vita di Saskia Wagner rischia di andare a pezzi. Ha perso il lavoro di giornalista e ha deciso di rompere con il fidanzato, insensibile ed egoista. Quando scopre che in una tenuta vinicola in Provenza cercano un’aiutante per l’estate, senza pensarci due volte risponde all'annuncio, convinta che la sua vita abbia bisogno di una svolta radicale. Un paio di settimane dopo, lasciata la Svizzera, è alla stazione ferroviaria del piccolo e incantevole villaggio provenzale di Beaumes-de-Venise, in attesa del nuovo datore di lavoro.A Saskia bastano pochi giorni per farsi ammaliare da quel mondo magico, tra filari di vite e campi di lavanda a perdita d’occhio, ancora meno per lasciarsi irrimediabilmente travolgere dal fascino cupo e tormentato del suo nuovo capo, Jean-Luc Rougeon, che risveglia in lei emozioni mai provate prima e forse la aiuterà a sconfiggere una volta per tutte le sue più intime paure.

Leggendo questo libro vi sembrerà di essere proprio in Provenza, con le distese di lavanda e di sentirne addirittura i profumi, infatti le descrizioni sono molto accurate, forse anche troppo almeno per i miei gusti....
Sinceramente non ho amato molto questo libro, la trama non mi ha colpita, forse perché le vicende dei personaggi non mi hanno appassionato come dovrebbero, mi è sembrato un po' scontato....Saskia a cui tutti nascondono un "segreto"....che poi segreto non è.....
Non mi è piaciuto molto l'alternarsi dei capitoli dal punto di vista dei diversi personaggi, alcuni personaggi mi sono sembrati un po' "vuoti", come Philippe o Géraldine non si comprendono bene, come appunto dicevo l'autrice descrive molto accuratamente i paesaggi, ma i personaggi a mio avviso vengono descritti meno accuratamente, non parlo solo di aspetto fisico, che spesso e volentieri è irrilevante, ma proprio il loro pensiero....
Nell'insieme il libro non è malvagio, ma sinceramente non lo rileggerei....

Reading Challenge LGS - Un libro pubblicato nel 2016


Buona lettura! A presto!

giovedì 5 maggio 2016

Letture: Il fioraio di Montegironi di C. K. Panepinto #29

Ciao a tutti!
Oggi mi sto dedicando alle recensioni dei libri che ho letto e che non avevo ancora fatto....



Quando il PM Amedeo Cantini viene condotto davanti al cadavere di una giovane modella assassinata, capisce subito che quello sarà il caso più difficile della sua vita. Abbandonata dentro un cassonetto nei pressi del Parco delle Cascine di Firenze c'è infatti la figlia di Emma Aldori, suo grande e sofferto amore di gioventù. Travolto dai fantasmi del passato, il magistrato chiede all'ex-moglie, la terapeuta Violetta Salmoiraghi, di affiancarlo nelle indagini. Insieme cominceranno a investigare sugli ultimi mesi di vita della ragazza e si addentreranno in un gioco di specchi fatto di tradimenti, intrighi e bugie, fino alla scoperta di un raccapricciante segreto, dietro cui si nasconde l'ombra omicida del Fioraio di Monteriggioni.
Il romanzo racconta un tema difficile, in cui la componente emotiva e sentimentale gioca un ruolo importante. E' l'amore, o quello che a volte si reputa tale, a trascinare nel baratro le vite dei protagonisti, ma è sempre questo sentimento ad offrire, alla fine, l'unica via di riscatto.

Questo più che un giallo, è un libro di cronaca, ma sinceramente a me è piaciuto molto! 
Ho letto diversi pareri discordanti su questo libro, c'è chi lo ha ritenuto surreale, a me sinceramente è piaciuto molto anche se un po' diverso da come me lo aspettavo......proprio per questo l'ho apprezzato molto di più, per la non "scontatezza" della trama.
Le vicende partono dalla morte di Fiona....Amedeo è il Pubblico Ministero e riconoscendo la figlia del suo grande amore d'infanzia chiede aiuto a Violetta, la moglie da cui è separato da qualche tempo.
Per Violetta nonostante sia una terapeuta non è facile indagare sulla morte della figlia di Emma Aldori, soprattutto perché nonostante Emma sia morta da molti anni, è in parte la causa del suo allontanamento da Amedeo.
Le indagini di Amedeo e Violetta portano nel passato, in un passato in cui due bambine uccise devono ancora avere giustizia, e ad una firma che questo assassino lascia.....dei fiori in bocca......
Non vi svelo di più, vi invito a leggerlo, perchè la scrittura è scorrevole e le vicende vi prenderanno talmente che smettere di leggerlo sarà impossibile, io l'ho letteralmente divorato per vedere dove le indagini avrebbero portato....
Il finale lascia un po' di amaro......ma leggetelo perchè non ve ne pentirete!!

Reading Challenge LGS - Un libro il cui titolo contenga un mestiere


Buona lettura! A presto!

Letture: Una scommessa per amore di Jennifer Cruise #28

Ciao a tutti!
Ultimamente sono rimasta indietro con le recensioni dei libri che ho letto......ed ora cercherò di mettermi in pari ;)



Minerva Dobbs ha un piano per ogni evenienza, perfino per le nozze della sorella. La sua missione è perdere i chili di troppo e trovare un accompagnatore che la faccia ben figurare nel ruolo di damigella d'onore. Come se la rinuncia ai carboidrati non fosse già abbastanza dolorosa, l'uomo che Min aveva accuratamente selezionato per il matrimonio decide di mollarla a tre settimane dall'evento, sguinzagliando poi sulle sue tracce il donnaiolo professionista Calvin Morrisey. Per vincere una scommessa, l'affascinante sconosciuto dovrà persuadere Min a concedersi a lui entro un mese. Ma quando lei viene a sapere del complotto ordito ai suoi danni, decide di prendere le dovute distanze... Ma la sua vita non finisce qui e dovrà presto vedersela con un ex infinitamente geloso, uno psicoterapeuta testardo, un gatto estremamente astuto e la proposta più pericolosa di quanto mai avesse potuto immaginare: il vero amore.

Romanzo scorrevole, scritto bene, ti cattura fin dall'inizio....e poi diciamola tutta io mi rivedo in Minerva (con i suoi chili da perdere....con i suoi problemi esistenziali) e quindi non potevo non adorarla e leggere questo libro tutto d'un fiato!
La storia tra Minerva e Calvin parte con il piede sbagliato, per una scommessa, ma poi è veramente questo grande errore uscire insieme?

Non si fanno mai affari con un venditore di auto usate;
loro le vendono tutti i giorni, tu ne compri un paio in tutta la vita:
vincono sempre loro.

Nonostante la partenza della loro "non" relazione, l'attrazione tra i due è palpabile, evidente, ma riuscire a resistere non è facile, soprattutto per l'orgoglio di Minerva che non vuole fare vincere la scommessa a Calvin, ma alla fine questa scommessa è veramente così importante? E cosa più importante Calvin ha veramente accettato quella scommessa???
Attorno a Minerva e Calvin ruotano gli amici, e le amiche e sono proprio loro in alcuni casi a ostacolare i due "innamorati"

Scusa, tu chi sei? Somigli molto a una donna che non 
faceva altro che picchiarmi, eppure sembri essere dalla
mia parte. Per caso hai una gemella malvagia?

Ho odiato con tutto il cuore la madre di Min, una donna con la classica "puzza sotto al naso" che vive per i vestiti e per le sue non "curve"....perennemente a dieta....e sempre pronta a criticare la figlia per il suo peso, per quello che mangia etc....
Vi consiglio di leggerlo se amate le storie d'amore....a me è piaciuto molto!

Reading Challenge LGS - Un libro la cui cover non raffiguri persone


Buona lettura! A presto!
Valentina

martedì 3 maggio 2016

Scrapbooking: card per ringraziare un'amica....

Ciao a tutti!
Dopo aver seguito al Nazionale il corso di Eulalia sulla colorazione con le matite ho voluto riprovare.....il risultato mi piace un po' di più rispetto a quello che era venuto al Nazionale, ma c'è ancora tantissimo da migliorare....
Questa volta ho utilizzato i Giotto Supermina e i Faber-Castell per avere più gradazioni di colore:


Qui un particolare della Tilda colorata:


Pizzo e charms....


Ho utilizzato un cartone da recupero per dare spessore alla Tilda...


Con questa card partecipo a:
Paradise of Magnolia - "Lace and charm"
Scrap Dreams - Materiali di riciclo
Magnolia-Licious - Anything goes
Paradise of Stamps - Anything goes
La Coppia Creativa - Galleria di maggio

Buono scrap a tutti! A presto!

lunedì 2 maggio 2016

Scrapbooking: ATC stelle

Ciao a tutti!
Eccomi qua finalmente tornata dopo un lungo periodo di assenza e reinizio con il lancio del Grande Gioco dello Scrapbooking in cui avevo nuovamente il vincolo ATC ed ho aggiunta un'altra ATC a quella creata il mese scorso....continua la serie forme geometriche....


Per realizzare le stelline ho utilizzato un punch che mi ha regalato Isabella nello Swap cestino al Nazionale......

Buono scrap! A presto!
Valentina